Cene estive con amici: i migliori abbinamenti con la Barbera

0
128
Cene estive con la Barbera, il vino dell'estate
Cene estive con la Barbera, il vino dell'estate

Con l’arrivo della bella stagione non c’è niente di meglio che riunirsi con gli amici per una bella cena tra chiacchiere e risate.

Ovviamente oltre a scegliere con cura le pietanze da servire, per rendere l’atmosfera ancora più magica, occorre trovare il giusto abbinamento con un vino in grado di stupirli.

La prima cosa da fare è decidere se si tratta di una vera e propria cena o di un aperitivo, nel primo caso ci saranno più portate e quindi anche la possibilità di degustare diversi tipi di vino, nel caso di un aperitivo invece è anche possibile selezionarne una sola variante per accompagnare qualche stuzzichino o finger food.

L’importante è ricordare che cibo e vino devono viaggiare insieme, il loro abbinamento è fondamentale per esaltare i sapori e dare pregio alla tavola. Il giusto equilibrio passa per alcuni semplici passi che bisogna ricordare.

In primo luogo è possibile spaziare tra vini molto differenti in base alla corposità, ovvero la struttura e la densità che si avverte al palato. I vini molto corposi devono essere abbinati a cibi importanti che hanno un gusto deciso. I piatti delicati si accompagnano meglio a vini più leggeri che non offuscano il sapore del piatto.

Una buona carta da giocare è quella della regionalità, è possibile scegliere una buona bottiglia meridionale se si servono piatti tipici del Sud Italia, viceversa se ci sono in tavola ricette del Nord è gradevole accostare un vino dalle note nordiche.

Un’idea sempre molto gradita e vera chicca per chi organizza (ma anche per chi partecipa) alle cene è creare un percorso. In questo caso non viene scelto un solo tipo di vino ma diversi. L’importante è che si vada sempre a salire di gradazione o comunque mai a scendere onde evitare disturbi. In questo caso è opportuno creare anche un crescendo di sapori.

Come creare l’abbinamento perfetto a tavola

Un brindisi con gli antipasti e un buon vino rosso

La cena inizia sempre dagli antipasti, per questi l’accoppiata ideale è sempre un vino bianco o rosato.

Per chi lo desidera è anche possibile abbinare un vino rosso purché questo sia giovane e delicato, non deve mai essere troppo denso o strutturato.

Per aprire una cena con un vino rosso, un’ottima scelta è Venturino, Barbera d’Asti ‘Etichetta Nera’.

Ideale per le cene con amici grazie al suo aroma intenso, capace di esaltare ogni piatto. Affinato in acciaio è molto elegante con sentori briosi.

Preferire un bianco se ci sono antipasti leggeri a base di pesce, legumi, vegetariani, prediligere un rosso se l’antipasto racchiude sapori più decisi come salumi e formaggi. Per i primi piatti di pesce è opportuno selezionare un vino bianco mentre per la carne un vino rosso.

Un’idea perfetta in questo caso è il “Bruma D’Autunno di Colli Tortonesi DOC Barbera Superiore”, dal sapore fruttato, di spezie e vaniglia con un aroma di cacao e tabacco.

Un vino rosso maturo e molto corposo, un mix di Barbera e Albarossa assolutamente impeccabile.

La corposità delle due tipologie, è la tendenza più apprezzata dagli ospiti.

Ecco come scoprire tutte le migliori selezioni di Barbera su Wineowine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui